STAI ESPRIMENDO I TUOI TALENTI ?

Stai esprimendo a pieno i tuoi Talenti?

Tutti abbiamo dei talenti, siamo abituati a credere che solo grandi artisti o sportivi abbiano talento, ma non è così, ognuno di noi ne ha, solo che non sempre si ha la possibilità di esprimerli.

Cosa impedisce questa espressione?

Le credenze

Sono molte le credenze limitanti, una tra queste, la credenza che ci siano solo alcuni ambiti o livelli in cui il talento può avere vita.

Hai mai considerato che le tue credenze stabiliscono il limite di ciò che ti permetti di raggiungere e di desiderare?
Le credenze sono le fondamenta della nostra personalità: determinano i nostri successi ed insuccessi, la percezione di noi stessi, degli altri e delle situazioni che la Vita ci offre. 

Cosa permette questa espressione?

La libertà.

La libertà è fonte di ispirazione che ci permette di esprimere la nostra essenza, definendo la migliore versione di noi stessi, senza paure né giudizi.

La fiducia e la conoscenza di sé stessi

Le credenze che nella vita abbiamo acquisito creano il filtro attraverso cui percepiamo il mondo, gli altri e noi stessi, non sempre queste credenze ci supportano, anzi spesso sabotano le nostre intenzioni, facendoci sentire inadeguati, limitando la conoscenza della nostra essenza e meraviglia.

Quando sai cosa sta accadendo nella tua vera essenza, quello che hai da dare diventa senza limiti.

La motivazione

La motivazione è l’espressione dei motivi che inducono un individuo a compiere o tendere verso una determinata azione. E’ l’insieme delle pulsioni che governano il comportamento.

La spinta motivazionale ad agire entra in gioco quando l’organismo perde il proprio equilibrio a causa di un bisogno che insorge, questa situazione porta ad agire per ristabilire l’ordine perduto.

Secondo Maslow è possibile disporre i bisogni lungo una piramide secondo un ordine progressivo basato sulle necessità di sopravvivenza dell’individuo, i bisogni più alti non vengono avvertiti se quelli precedenti non sono stati soddisfatti.

I primi scalini vedono i bisogni fisiologici e di sicurezza, e quelli più in alto sono i bisogni di affetto, di stima e di autorealizzazione.

E’ facile comprendere che, se ci sono bisogni “primari” irrisolti, l’individuo non può occuparsi di altro

Concentrarsi su sé stessi

Il mondo intorno a noi e le persone che incontriamo sono piene di imperfezioni, è facile perdersi nel cercare di cambiare ciò che sta fuori di noi.

L’unico vero cambiamento che invece dobbiamo avere il coraggio di attuare è verso noi stessi, solo così possiamo garantire la costruzione di un ambiente favorevole alla crescita.

Ogni volta che attuiamo un processo di crescita personale inneschiamo una reazione a catena nel mondo circostante, attirando situazioni facilitanti per il nostro obiettivo.

Trovare il vero scopo

Essere in contatto con l’anima permette di sentire ed esprimere i propri Talenti.

Restando connessi all’anima il vero scopo della tua vita diventa la base fondante per ogni cosa che fai.

I leader esistono per dare se stessi e si può dare solo quello che si ha.

L’anima, è la parte più profonda del tuo vero sé, è il luogo dove potrai percepire le visioni interiori, la creatività, l’immaginazione e la profonda intelligenza.

BIO-SFERA P.Iva 09507600964 Privacy Policy

BIO-SFERA is a brand of db srl
Via Chinnici 4 San Zenone al Lambro 
Milano – IT